Fine supporto Windows XP, cosa significa?

Fine supporto Windows XP, cosa significa?

fine supporto windows xp

Il prossimo 8 aprile, Microsoft cesserà di supportare Windows XP.
Com’è noto, la fine del “supporto esteso” per Windows XP, implicherà sostanzialmente due fondamentali aspetti:
 Non verranno più rilasciati aggiornamenti (inclusi aggiornamenti critici)
 Non sarà più erogato supporto tecnico da parte di Microsoft al prodotto
Chi continuerà ad utilizzare sistemi Windows XP dopo l’8 aprile 2014, sarà vulnerabile a tutti quegli attacchi che dovessero sfruttare lacune di sicurezza rimaste irrisolte.

Ciò che preoccupa, secondo alcuni esperti, è che non c’è ancora molta consapevolezza del problema fra gli utenti. Lasciare macchine Windows XP libere di collegarsi alla rete, dopo l’8 aprile prossimo, può significare aprire le porte ad una vasta schiera di attacchi. Si parla di rischi concreti che in ambito aziendale potrebbero avere come conseguenza la sottrazione di dati sensibili, la distruzione di informazioni importanti ed ingenti perdite economiche.

E’ quindi forse arrivato il momento di dismettere vecchi PC con tale sistema operativo, anche per motivi di sicurezza. Window 7 (e ormai Windows 8) ha egregiamente soppiantato il suo predecessore, tanto da superarlo in termini di diffusione.

Coloro che non potessero fare a meno di macchine Windows XP dovrebbero isolarle il più possibile all’interno dell’infrastruttura aziendale e comunque disconnetterle completamente dalla rete Internet.

Comunicato ufficiale Microsoft.

No comments

Commenta l'articolo

Send this to a friend